Professionista       Hobbysta

Pero

Descrizione

In misura sempre maggiore, al frutticoltore sono richieste produzioni quali-quantitative sempre più elevate per poter contenere i costi ormai alle stelle e riuscire nel minor tempo possibile a trasformare il proprio frutteto in un investimento proficuo.

Superfluo dire che per la buona riuscita di un impianto del frutteto si deve partire con la scelta di materiale vivaistico Virus Esente Certificato. È sconsigliato acquistare materiale non certificato, per i forti rischi di fallimento dell’impianto a causa degli effetti negativi dei virus e dei fitoplasmi diffusamente presenti nel materiale di propagazione non controllato.

L’ identificazione pedo-climatica di coltivazione associata alla scelta del portainnesto più adatto per la cultivar da innestare sono l’obbiettivo principale del frutticoltore al momento dell’impianto.